La scelta della carne di bufalo presenta dei dimostrati da molti studi scientifici. Consente di avere una monoproteina Ipoallergizzante perché mai adoperata prima d’ora nella alimentazione del cane. E’ stato seguito anche in questa formula il concetto di alimentazione olistica che caratterizza  tutta la linea Vet Line, utilizzando una sola fonte proteica: carne di bufalo disidratata ed una fonte glucidica senza i glutini allergizzanti e lieviti.

Integrata con sei erbe officinali titolate che aiutano a prevenire parassiti, infezioni batteriche e virali, disturbi digestivi, tumori.

Descrizione del Prodotto: Mangime completo e bilanciato, con carni fresche ed erbe officinali attive, per il mantenimento di cani adulti.

Composizione: carne di bufalo disidratata, riso, piselli, favino, amido di piselli, olio e grassi, semi di lino, polpa di barbabietola essiccata, erbe officinali (Lino, Aglio, Tarassaco, Eleuterococco, Echinacea, Ginseng), sostanze minerali. Preservato con antiossidanti naturali.

Componenti analitici: Proteine 26%, oli e grassi grezzi 13%, ceneri grezze 7,7%, fibra grezza 2,6%, Umidità 8%.

Additivi per Kg - Additivi Nutrizionali: Vitamina A 18500 U.I., Vitamina D3 1250 U.I., Vitamina E (t.r.alfa.toc.ac.) 155mg, E4 Solfato rameico pentaidrato 63mg, E1 carbonato ferroso 66 mg, E5 ossido manganese 83 mg, E6 Solfato dizinco monoidrato 198 mg, E2 ioduro di potassio 1,6 mg, E8 selenito di sodio 0,35 mg.

VITAMINE E OLIGOELEMENTI SONO IN FORMA PROTETTA BIODISPONIBILE

Energia metabolizzabile per Kg 4140 Kcal

Modalità d'uso: nel caso di cambio di alimentazione, si raccomanda di somministrare il nuovo alimento gradatamente. Si può servire secco o in aggiunta a "Umido Bufalo". Lasciare sempre acqua a disposizione


La carne di bufalo non è stata mai usata nei mangimi per cani, per questo è ipoallergizzante.

Scopri cosa ne pensano l'Istituto Nazionale di ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione e l'Associazione per la Scienza e le Produzioni animali 

Per quanto riguarda le caratteristiche nutrizionali la carne di bufalo risulta vincente sulla carne bovina. Contiene meno grasso di infiltrazione (è presente invece una grande quantità di grasso di copertura, facilmente separabile dal magro) e meno colesterolo (fino al 50%); è più tenera, per una minore presenza di idrossiprolina, e più succosa, per una maggiore capacità di ritenzione idrica. 
La carne di bufalo, proveniente da animali correttamente allevati, a stabulazione libera e senza l'uso di mangimi, presenta inoltre, rispetto a quella di manzo e di vitello ed anche rispetto ad alcuni pesci di allevamento come il branzino e l'orata, un minore contenuto di colesterolo, lipidi e residuo secco ed un maggior contenuto in ferro e proteine;
Le ricerche condotte da Istituti Universitari e di Ricerca sulla produzione carnea del Bufalo allevato in Italia hanno dimostrato che il grasso del bufalo presenta maggiori contenuti di acido stearico ed oleico, neutri nei riguardi della colesterolemia umana, nonché di acido linoleico che, in quanto polinsaturo può agire efficacemente nella riduzione o nel controllo della colesterolemia stessa.

x 100 gr.

Proteine

Grassi %

Colesterolo mg

Calorie

Ferro %

BUFALO

24

1.5

35 

130

2

BOVINO

22

19 

80 

280 

EQUINO

22.1

60 

140 

AGNELLO

26

15 

92 

241 

POLLO

29 

80 

152 

STRUZZO  

24 

63 

105 


Fonte: Istituto Nazionale di ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

“La carne di bufalo abbassa il rischio di infarto”
Fonte: Aspa - Associazione per la Scienza e le Produzioni animali 

I grassi della carne di bufalo forniscono un’alta dose di acido stearico ed oleico, che abbassa il colesterolo nel sangue.

 

INTEGRAZIONE ERBORISTICA

 

Prodotti - Animals Club - Alimentazione naturale per animali